Pubblicato il:
26 Ottobre 2018

Label:
Chrima

Vendite iTunes (2018):
10

Riproduzioni su Spotify:
20.000

Tracklist

1. Tobira
2. Michi
3. Itsuka
4. Iki
5. Gaku
6. Tengu (tokai)
7. Frugal
8. Frugality
9. Origami
10. Deai (bonus track)

Scarica i brani dallo Store Ufficiale di Gate Project

Alcune recensioni

“Gate”, il progetto di DeLord (al secolo Christian Carlino) e Mattia Rissone (al secolo TIA, compositore e produttore svizzero).

“Gate Part. 2” si apre con “Iki” che culla l'ascoltatore nella dolcezza di un pianoforte e di un violino. Nel clip, infatti, questa delicatezza è raccontata nell'incontro di due culture (orientale e occidentale) che, seppur immerse nella contraddittorietà di una metropoli contemporanea, trovano il modo di legarsi l'una all'altra. E sempre sulla base dell'incontro tra opposti sono pensati i successivi due brani “Gaku” e “Tengu-Yokai”.
“Gate”, dunque, è sicuramente un progetto ambizioso che non ha paura di affrontare più tematiche (come la diversità, la velocità della modernità, gli affetti) da differenti punti di vista. Senza rischiare troppo nelle melodie, si presta perfettamente a fare da guida o da accompagnamento ad altre possibili immagini e ad altri svariati racconti.

Rock.it, “Gate Project“Estratto dall’intervista | 23 Gennaio, 2017

Pubblicato online “Sognare” Una raccolta di poesia, di vita vissuta con un sottofondo musicale creato sulla scia della sfera onirica. Ecco “Sognare” il primo progetto editoriale di DeLord che unisce un libro di poesie e un LP a cinque nuove composizioni. L’iniziativa per il lancio del volume originale è spiegata dallo stesso autore: “Ho messo quattro copie su 4 diversi treni con 4 diverse destinazioni (Roma, Milano, Torino, Lecce) per attraversare l’Italia sognando… quindi per creare attesa e curiosità soprattutto sul titolo.

Andrea Conti, DeLord, viaggiando con la poesia e la musicaIntervista per TgCom24 | 31 Marzo, 2009

Caro Fabrizio, grazie mille per avermi inviato il CD “Sognare” di questo giovane compositore che si nasconde dietro lo pseudonimo di DeLord.

Franco CapoglioLettera Privata | 24 Aprile, 2009

Christian Carlino “DeLord” ha prodotto il suo primo EP con brani incentrati sul rilassamento della mente, e soprattutto fa nostalgia e lascia sognare. Proprio il titolo rende l’idea di questo piccolo lavoro. Una parola per chiarire tutto. Il pianoforte è ormai da anni il suo migliore amico e questo è il risultato. Potrebbe benissimo essere una raccolta di musica per la colonna sonora.

Valentina VenturaRecensione di Sognare EP | 15 Giugno, 2010)